me

Dott. Vitale De Lucia

Il Dott. Vitale De Lucia nasce a Napoli il 9 marzo 1952.
Si laurea in Lettere all'Università Federico II di Napoli.
Inoltre studia e acquisisce un'ottima conoscenza sia della lingue Inglese che di quella Francese, oltre ad avere una conoscenza a livello scolastico anche del Tedesco, del Russo e dello Spagnolo.

Le numerose esperienze lavorative gli hanno permesso di accrescere il bagaglio di conoscenze, diversificate in specifiche aree del management aziendale, sviluppando notevoli competenze, soprattutto nei settori legati alla logistica e movimentazione delle merci, sia a livello nazionale che internazionale.

Esperienze professionali

  • Addetto operativo ai trasporti e traslochi internazionali presso rilevanti aziende di spedizione come:
      •  GONDRAND S.p.a.
      •  DELMAS VELJEUX S.p.a.

  • Responsabile filiale di Roma di FAGIOLI S.p.a., primaria società di trasporti eccezionali. Significativa esperienza per trasporti multivettoriali per conto Istituto Commercio Estero, primarie aziende pubbliche (IRI, ENEL, ENICHEM, SNAM PROGETTI, ALENIA SPAZIO) e private (SALINI COSTRUTTORI,  GRUPPO FIAT) e Ministero della Difesa, Ministero degli Interni, Ministero degli Esteri.
    Espleta il ruolo di responsabile dei trasporti per fiere internazionali intersettoriali e successivamente come Procuratore Generale dei trasporti in ambito nazionale dei trasporti su strada per il supporto logistico delle Forze Armate Italiane. 

  • Dirigente di FS LOGISTICA del gruppo Ferrovie dello Stato e coordinatore dei trasporti intermodali per le Forze Armate in qualità di gestore ed esecutore del contratto fra le Ferrovie e la Direzione Generale del Commissariato e dei Servizi Generali del Ministero della Difesa.
    Coordinatore interno  del Gruppo per i trasporti intermodali delle Società del Gruppo FFSS (RFI, Trenitalia, Ferservizi) acquisiti mediante gare europee. 

  • Presidente UNAVIS srls, società di consulenza per vari operatori del trasporto merci. 

  • Collabora, in qualità di consulente ISC S.p.a., alla partecipazione e all'aggiudicazione,  da parte di questo soggetto privato, dell appalto per trasporti via ferrovia di materiali e mezzi per le Forze Armate in ambito nazionale ed internazionale, per il periodo 2019-2021.
    Questa esperienza di collaborazione consegue un traguardo storico nella logistica del paese:
    per la prima volta un contratto di respiro triennale e di rilevante entità (€ 7.500.000,00/anno), con possibili incrementi fino al 50%, viene aggiudicato a un soggetto diverso da Trenitalia.
    La ISC S.p.a. conferisce ruolo di: Responsabile ufficio coordinamento dei servizi di trasporti per le Forze Armate e Rappresentante della Società presso le funzioni logistiche delle Forze Armate e presso la Direzione Appaltante. Ruolo che conserva a oggi e che lo lega ad ISC S.p.a. a tutto il 31/12/2020, con estensione al 2021 in attesa delle evoluzioni contrattili che si delineeranno nel 2021 in prospettiva per il periodo 2022/2025.



"Alcune persone sognano il successo…
mentre altre si svegliano e lavorano sodo".